Indice del forum

SPIRITO LIBERO E INDOMITO. IL FORUM DI CHI NON AMA CANTARE NEL CORO DEI PIU'.



PortalPortale  blogBlog  AlbumAlbum  Gruppi utentiGruppi utenti  Lista degli utentiLista degli utenti  GBGuestbook  Pannello UtentePannello Utente  RegistratiRegistrati 
 FlashChatFlashChat  FAQFAQ  CercaCerca  Messaggi PrivatiMessaggi Privati  StatisticheStatistiche  LinksLinks  LoginLogin 
 CalendarioCalendario  DownloadsDownloads  Commenti karmaCommenti karma  TopListTopList  Topics recentiTopics recenti  Vota ForumVota Forum

LA VERA CAUSA DELL'INFLAZIONE E DEL DEBITO PUBBLICO.
Utenti che stanno guardando questo topic:0 Registrati,0 Nascosti e 0 Ospiti
Utenti registrati: Nessuno

Vai a pagina Precedente  1, 2
 
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> ECONOMIA E FINANZA.
PrecedenteInvia Email a un amico.Utenti che hanno visualizzato questo argomentoSalva questo topic come file txtVersione stampabileMessaggi PrivatiSuccessivo
Autore Messaggio
Anonymous

Ospite















MessaggioInviato: Mar Apr 01, 2008 9:35 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Continuo un pò a ruota libera, senza uno schema ben preciso.

Uno dei grandi mali, forse il maggiore, della nostra cosiddetta "civiltà" è stato ed è l'uso della televisione. Evil or Very Mad

Da strumento di accrescimento culturale si è trasformato nel peggior strumento di potere che si potesse mai immaginare, ed è stata una trasformazione intenzionale, voluta, premeditata.

Poteva essere il più importante strumento di accrescimento morale e culturale: è diventata lo strumento più bieco mediante il quale il potere ha condizionato e plagiato le menti.

Non è una novità: era stato ampiamente narrato in "1984", in "Ritorno al Mondo Nuovo", in "Fahrenheit 451°"; era stato spiegato benissimo da Albert Speer in una intervista dopo la sua scarcerazione, in un raffronto fra i metodi di Hitler e quelli contemporanei.

E' una cosa che salta agli occhi di tutte le persone intelligenti, ma mi resta il dubbio che siano ormai pochissime.

Ricordo che già quasi trenta anni fa ho combattuto battaglie inutili per far sì che mio figlio non venisse rink*g£i*nit* dalla televisione, e ho perso..., ma in realtà non ho perso io..., ha perso lui, tutti quelli che, come lui, sono figli della televisione, i sottoprodotti di una pseudo-cultura subita, non di una cultura attiva, creata da sé stessi..., stendiamo un velo pietoso... Sad
Torna in cima
Adv



MessaggioInviato: Mar Apr 01, 2008 9:35 pm    Oggetto: Adv






Torna in cima
Anonymous

Ospite















MessaggioInviato: Mer Apr 02, 2008 5:15 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

.45 ha scritto:
... Hook, che ce dobbiamo aspettà, n'artra guera mondiale? Rolling Eyes


Qui puoi trovare una risposta:



Come al solito mi auguro che si sbagli, però ci sono troppe cose che mi fanno dubitare, c'è troppa follia in giro..., e follia criminale sarebbe un attacco nucleare ad un paese che si trova sotto il culo della Russia..., oltre che a 4 ore di volo dall'Italia...

Evil or Very Mad
Torna in cima
Anonymous

Ospite















MessaggioInviato: Gio Apr 03, 2008 9:05 am    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Citazione:

oltre che a 4 ore di volo dall'Italia...


... tenendo conto, inltre, della forza navale USA che si stà schierando nel Mediterraneo orientale (vedi sotto):

Citato da Matthew Rothschild:

The Pentagon "would want its warships in the eastern Mediterranean in the event of military action against Iran to keep Iranian ally Syria in check and to help provide air cover to Israel against Iranian missile reprisals," the story said. "One of the newly deployed ships, the USS Ross, is an Aegis guised missile destroyer, a top system for defense against air attacks."

Rolling Eyes Rolling Eyes Rolling Eyes

Ciao.
.45
Torna in cima
Anonymous

Ospite















MessaggioInviato: Gio Apr 03, 2008 9:35 am    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Siamo nelle mani di una manica di (giudei) merdosi testa di cavolo..., avevano ragione Hitler e Mussolini...

Evil or Very Mad
Torna in cima
Anonymous

Ospite















MessaggioInviato: Gio Apr 03, 2008 4:34 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Mi auto-cito:

Citazione:

ma ho l'impressione che ci si stia lasciando troppo andare in materia di "credito al consumo".



... perchè qui, casualmente, ho trovato lo specchio della situazione di cui accennavo, appunto, nella mia "auto-citazione"

Chi volesse leggerselo veda:




Succederà presto anche qui... anzi, è già iniziato.

Ciao.
.45
Torna in cima
Anonymous

Ospite















MessaggioInviato: Gio Apr 03, 2008 5:57 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Estrapolo un paio di brani significativi:

Citazione:


«Non dormivo la notte», dice. I suoi genitori, dissanguandosi, l’hanno tirato fuori dalle grinfie dell’usuraio elettronico.
Secondo le associazioni dei consumatori, è questo il motivo per cui le banche inseguono gli studenti, mentre negano le loro carte di credito ad adulti disoccupati: perché i primi sono vulnerabili alla pubblicità e alle promozioni, e per di più i loro genitori li tirano fuori dai guai.
Gli studenti sono considerati selvaggina buona dall’industria delle credit-cards perché hanno alle spalle un «prestatore d’ultima istanza», le famiglie.

Resta lo strano fatto che in USA è possibile rifilare una carta di credito a un minorenne e pretendere da lui il pagamento, quando lo stesso minorenne è considerato irresponsabile in quasi tutte le altre attività.
Non può comprare un pacchetto di sigarette in un supermercato. Non gli viene consentito di ordinare una birra in un bar.
Un imberbe che vuole ordinare un whisky deve mostrare la carta d’identità con la sua data di nascita.
Il politicamente corretto trova evidentemente un limite nelle ragioni della finanza speculativa.


Citazione:


Un esempio di come si sono auto-regolamentate le istituzioni finanziarie sta emergendo in queste ore:
una trentina di grossi fondi speculativi (hedge fund) rifiutano di restituire ai loro clienti il denaro che i clienti hanno affidato loro, e che ora - nel clima di restrizione generale del credito - la clientela rivuole indietro in massa.
Ciò, in base ad un codicillo del contratto che hanno fatto firmare ai clienti stessi, ovviamente a caratteri microscopici.

Il motivo del rifiuto è evidente: per fare cassa da restituire ai clienti, gli hedge fund dovrebbero vendere in massa e tutti insieme i presunti «attivi», ossia azioni e obbligazioni e «derivati» vari che hanno in portafoglio, e che in questo momento hanno quotazioni bassissime; ciò porterebbe a perdite enormi dei portafogli, oltrechè un altro tracollo a Wall Street.

In più, siccome gli hedge fund si sono super-indebitati con le grandi banche per darsi i mezzi come moltiplicatori per i loro giochi d’azzardo, le banche creditrici esigerebbero restituzioni, via via che il «collaterale» a garanzia del debito - azioni obbligazioni e derivati - vengono esitati a valori scadenti.
Queste «chiamate a margine» (margin calls, nel gergo), innescherebbero un circolo vizioso che porterebbe a bancarotta i fondi, e poi anche le banche.

Così hanno trovato la soluzione più comoda: tenersi - a norma di contratto - i soldi della clientela che li chiede indietro, per guadagnar tempo nella speranza (vana) che i mercati finanziari risalgano.

Nel frattempo, gli hedge fund continuano a scremarsi commissioni di gestione sui capitali bloccati, pari al 2%.
Il guaio è che questo blocco dei ritiri - una specie di corsa agli sportelli tipo ‘29, solo più sofisticata - coinvolge nella implosione della finanza USA le famiglie agiate, quelle che appunto più investono in hedge fund le loro notevoli liquidità, e che di colpo si trovano senza i soldi sperati, esattamente come gli insolventi dei mutui subprime.



E questi sono quelli che vogliono imporre al mondo libero e civile la loro "democrazia" e la loro "pax americana"..., ed è con questa gente che si coricherà un eventuale prossimo governo di centro destra..., col k@§§* che gli dò il mio voto!

Twisted Evil
Torna in cima
Anonymous

Ospite















MessaggioInviato: Gio Apr 03, 2008 6:17 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Il bello è, che noi italiani beoti, li prendiamo a modello proprio nei loro lati peggiori.

.45
Torna in cima
Anonymous

Ospite















MessaggioInviato: Gio Apr 03, 2008 6:26 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

In questo siamo sempre stati campioni...
Torna in cima
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> ECONOMIA E FINANZA. Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Vai a pagina Precedente  1, 2
Pagina 2 di 2

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi Topic in questo forum
Non puoi rispondere ai Topic in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum
Non puoi allegare files in questo forum
Puoi scaricare files da questo forum





SPIRITO LIBERO E INDOMITO. IL FORUM DI CHI NON AMA CANTARE NEL CORO DEI PIU'. topic RSS feed 
Powered by MasterTopForum.com with phpBB © 2003 - 2008