Indice del forum

SPIRITO LIBERO E INDOMITO. IL FORUM DI CHI NON AMA CANTARE NEL CORO DEI PIU'.



PortalPortale  blogBlog  AlbumAlbum  Gruppi utentiGruppi utenti  Lista degli utentiLista degli utenti  GBGuestbook  Pannello UtentePannello Utente  RegistratiRegistrati 
 FlashChatFlashChat  FAQFAQ  CercaCerca  Messaggi PrivatiMessaggi Privati  StatisticheStatistiche  LinksLinks  LoginLogin 
 CalendarioCalendario  DownloadsDownloads  Commenti karmaCommenti karma  TopListTopList  Topics recentiTopics recenti  Vota ForumVota Forum

Omosessualità...
Utenti che stanno guardando questo topic:0 Registrati,0 Nascosti e 0 Ospiti
Utenti registrati: Nessuno

Vai a pagina Precedente  1, 2, 3, 4 ... 22, 23, 24  Successivo
 
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> DISCUSSIONI GENERALI
PrecedenteInvia Email a un amico.Utenti che hanno visualizzato questo argomentoSalva questo topic come file txtVersione stampabileMessaggi PrivatiSuccessivo
Autore Messaggio
Anonymous

Ospite















MessaggioInviato: Dom Giu 10, 2007 10:58 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Grazie Riberix..., quegli sproloqui a vanvera me le fanno girare vorticosamente... Evil or Very Mad
Torna in cima
Adv



MessaggioInviato: Dom Giu 10, 2007 10:58 pm    Oggetto: Adv



Torna in cima
Anonymous

Ospite















MessaggioInviato: Lun Giu 11, 2007 12:29 am    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

la natura non ha previsto né l'omosessualità, né la tecnologia, né la teologia perchè la natura non fà previsioni.
è un continuo evolversi, una serie di tentativi da parte di diverse forme di vita di integrarsi ed evolversi assieme al nostro pianeta secondo le sue leggi.
il problema sostanziale è che a dettar legge vorremmo essere noi.

dopo questo piccolo preambolo su cosa è la natura per me, parliamo di omosessualità.
in primis, è una forma di passione o amore o quantaltro non finalizzata alla mera riproduzione, ma alla soddisfazione dello spirito di chi la pratica, come per alcuni il piacere della compagnia di una bella donna o per mè il poter tirare liberamente con tutto l'arsenale a disposizione.
chi è più malato? io sicuramente, ma non faccio testo, avete mai fatto caso a quando si parla di donne tra uomini? sicuramente avrete incontrato lo spaccatutto, l'intenditore, il porcellun etc.etc.
il nostro rapporto con il gentil sesso è basato soprattutto sul desiderio compulsivo di provare piacere.
e siamo di istinti così animaleschi da cercare partners diverse per ampliare la nostra possibilità di riprodurci.
l'amore omosessuale è invece fine a se stesso, meccanicamente parlando forse non è neanche picevole come l'amore etero, anatomicamente a noi + congeniale, ma sono le stesse identiche pulsioni che spingono gli etero.

e datosi che è sufficente dire di no per respingere una avance non desiderata, qualora capiti di diventare oggetto di interesse, non vedo quale possa essere il problema.

per quanto invece riguarda il discorso delle adozioni, di 6-7 milioni di bambini il cui diritto alla vita viene disatteso per i motivi + vari, quanti sono riuscito a salvarne?
nessuno, eppure faccio parte di una coppia etero con un solo figlio, potrei in teoria adottarne un'altro, magari dal sud africa, dove è certo che senza il mio intervento esso morirebbe.
ed invece io sono stato la causa del decesso di un centinaio di bimbi, questo per colpa del mio disinteresse.
da bravo occidentale la mia coscenza non sente nessun peso, come quella dei +, ma perchè dovrei oppormi ad una adozione gay se questa può salvare una vita?
vivere male è sempre meglio che non vivere?

e poi, diciamocelo, siamo sicuri che una coppia etero sia così normale? e che possa dare un ambiente tranquillo e sereno dove crescere? chi di voi pensa che è meglio lasciarli in orfanotrofio alzi la mano.
Torna in cima
il federale

Ospite















MessaggioInviato: Lun Giu 11, 2007 6:57 am    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Io alzo la mano, no, le alzo tutte e due!
Il bello è che non voglio nemmeno insistere nella difesa della mia posizione, per quanto mi sembra già del tutto inespugnabile di suo, mi limito solo a sottolineare che costoro possono fare i cavoli che vogliono, provandoci magari anche gusto visto di chi stiamo parlando, l'importante è che lo facciano ad almeno due leghe dal mio culo
Che spettacoli deprimenti come quello dei gay pride non siano un bel biglietto da visita per un Paese ne sono perfettamente convinto, quindi vi suggerisco fin da ora di non provare a convincermi del contrario con equilibrismi e filosofie del piffero, ma quando mi parlate del loro "diritto" all'adozione, beh, allora vi chiedo se vi ha dato di volta il cervello.
Ma come cavolo fate solo a pensarlo, ve lo immaginate come può crescere un bambino, o una bambina, immersa in una realtà che non è quella naturale? Ah bello lo spettacolo che si presenterebbe quotidianamente agli occhi di questa povera creatura: due uomini, o due donne indifferentemente, che si baciano e si scambiano effusioni, veramente bello, e chissà quanto educativo e costruttivo per il futuro dei piccoli disgraziati.
Sai cosa ti dico Captain? Che in questo cavolo di paese di pulcinella, se siamo nella m...a fino ai capelli lo dobbiamo anche a quelli che la pensano come te, che svendono la "libertà" solo perchè fa trendy.
Ti dirò di più: W Ratzingher e W la Chiesa allora, che ancora mi rappresentano due baluardi invalicabili da queste malsane teorie.


Ultima modifica di il federale il Lun Giu 11, 2007 4:04 pm, modificato 2 volte in totale
Torna in cima
Anonymous

Ospite















MessaggioInviato: Lun Giu 11, 2007 9:07 am    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Mi rendo conto che chi non vive dentro di sé la propria libertà ha per forza paura della libertà altrui, perché ha paura di una cosa che non conosce.

E questo mi conferma nella mia convinzione che il male più grande da debellare prima di tutti gli altri è L'IGNORANZA...

Sad
Torna in cima
Anonymous

Ospite















MessaggioInviato: Lun Giu 11, 2007 11:21 am    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

vorrei dire solo una cosa lo scopo del forum non è convincere qualcuno ma solo esporre le proprie idee in aniera da confrontarle è ovvio che ognuno trarrà le conclusioni del caso, ma se due la pensano in maniera opposta non significa che uno dei due sbagli almeno in questa discussione
Torna in cima
Anonymous

Ospite















MessaggioInviato: Lun Giu 11, 2007 5:10 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

il federale ha scritto:

Che in questo cavolo di paese di pulcinella, se siamo nella m...a fino ai capelli lo dobbiamo anche a quelli che la pensano come te, che svendono la "libertà" solo perchè fa trendy .
Shocked Shocked Shocked
La libertà mio caro non è mai stata né trendy né out, la libertà è una condizione mentale che non tutti riescono a raggiungere nel breve lasso di tempo di una vita. E seppure prevista dall'art. 19 della Dichiarazione Universale dei Diritti dell'Uomo (ogni individuo ha il diritto alla libertà di opinione e di espressione, incluso il diritto di non essere molestato per la propria opinione e quello di cercare, ricevere e diffondere informazioni e idee attraverso ogni mezzo e senza riguardo a frontiere) pochi riescono a metterne in pratica i dettami. Meglio trincerarsi dietro idee preconfezionate e predigerite, meglio il nostro sicuro e caldo angolino che l'ignoto là fuori. Mi chiedo perchè mai tanti poveracci sono morti per la conquista della libertà se poi nessuno la vuole veramente Question Confused

il federale ha scritto:

Ti dirò di più: W Ratzingher e W la Chiesa allora, che ancora mi rappresentano due baluardi invalicabili da queste malsane teorie.

Ma come, non eri contro i gay e i pedofili? Confused
Torna in cima
Anonymous

Ospite















MessaggioInviato: Lun Giu 11, 2007 5:19 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Nikita ha scritto:

il federale ha scritto:

Ti dirò di più: W Ratzingher e W la Chiesa allora, che ancora mi rappresentano due baluardi invalicabili da queste malsane teorie.

Ma come, non eri contro i gay e i pedofili? Confused


Mr. Green Mr. Green Mr. Green
Torna in cima
il federale

Ospite















MessaggioInviato: Lun Giu 11, 2007 7:28 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Davanti a manifestazioni di quella cosiddetta libertà di pensiero, come le vostre, che ottengono solo il risultato di minare la società alla base, scelgo il male minore. Tutta la vita è fatta di scelte.
Oggi tra la vostra tolleranza del cavolo ed un bel giro di vite, scelgo quest'ultimo.
Froci e pedofili di m...a si trovano dappertutto cara Nikita, in ogni angolo dove ti giri se ne nasconde uno, ovvio che anche nella Chiesa ce ne siano, anche quella è fatta di uomini.
Torna in cima
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> DISCUSSIONI GENERALI Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Vai a pagina Precedente  1, 2, 3, 4 ... 22, 23, 24  Successivo
Pagina 3 di 24

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi Topic in questo forum
Non puoi rispondere ai Topic in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum
Non puoi allegare files in questo forum
Puoi scaricare files da questo forum





SPIRITO LIBERO E INDOMITO. IL FORUM DI CHI NON AMA CANTARE NEL CORO DEI PIU'. topic RSS feed 
Powered by MasterTopForum.com with phpBB © 2003 - 2008