Indice del forum

SPIRITO LIBERO E INDOMITO. IL FORUM DI CHI NON AMA CANTARE NEL CORO DEI PIU'.



PortalPortale  blogBlog  AlbumAlbum  Gruppi utentiGruppi utenti  Lista degli utentiLista degli utenti  GBGuestbook  Pannello UtentePannello Utente  RegistratiRegistrati 
 FlashChatFlashChat  FAQFAQ  CercaCerca  Messaggi PrivatiMessaggi Privati  StatisticheStatistiche  LinksLinks  LoginLogin 
 CalendarioCalendario  DownloadsDownloads  Commenti karmaCommenti karma  TopListTopList  Topics recentiTopics recenti  Vota ForumVota Forum

GUIDO MUSSOLINI VUOLA FARE LUCE SULLE OMBRE DELLA STORIA
Utenti che stanno guardando questo topic:0 Registrati,0 Nascosti e 0 Ospiti
Utenti registrati: Nessuno

Vai a pagina 1, 2, 3, 4, 5  Successivo
 
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> LUCI E OMBRE DELLA STORIA
PrecedenteInvia Email a un amico.Utenti che hanno visualizzato questo argomentoSalva questo topic come file txtVersione stampabileMessaggi PrivatiSuccessivo
Autore Messaggio
francesco527

Ospite















MessaggioInviato: Mer Set 06, 2006 11:54 am    Oggetto:  GUIDO MUSSOLINI VUOLA FARE LUCE SULLE OMBRE DELLA STORIA
Descrizione:
Rispondi citando

La morte di Mussolini a Giulino: "Il caso deve essere riaperto"
Martedì 05 Settembre 2006
Fatti storici e privati che si intrecciano in quello che per tutti è sempre stato un mistero. Come finì la vita di Benito Mussolini, dittatore italiano, e della sua compagna Claretta Petacci, il 26 aprile del 1945 a Giulino di Mezzegra?
Le tesi avanzate da storici e storiografi nel corso degli ultimi 60 anni sono state decine. Tutte con valore, suffragate da dati e testimonianze. Ma nessuna definitiva, certa. Tante le domande che ancora oggi fra documentari e saggi vengono poste con insistenza. Adesso, ciò che era patrimonio dell'analisi da biblioteca diventa lavoro per magistrati e giuristi.

Per sapere la verità sulla morte del nonno, ha chiesto alla Procura di Como di riesumare la salma di Benito Mussolini che dal 1957 è sepolta nella tomba di famiglia del cimitero di Predappio. Se non lo ascolteranno, Guido Mussolini, figlio di Vittorio, si dice disposto a girare tutte le sedi utili a scoprire la verità che cerca. Si rivolgerà giudici di Milano e Roma. Non bastasse ancora, chiederà l'intervento del tribunale europeo. Adesso la richiesta è al vaglio dei magistrati lariani e implica, qualora accolta, la riesumazione della salma di Mussolini per un esame medico legale.
Al sito di Repubblica.it ha dichiarato: "Se l'Italia non farà nulla, mi rivolgerò alla Corte di giustizia dell'Aja. Perché è assolutamente ridicolo che a distanza di sessant'anni non si sappia ancora come è stato ucciso, e fioriscano le ricostruzioni più varie. Adesso basta. Chiedo al presidente del Consiglio Romano Prodi di dirmi, a nome dello Stato italiano, chi l'ha ucciso, come, quando e perché". È una richiesta che divide la famiglia e fa sobbalzare gli storici.

Guido Mussolini, 69 anni, ha riunito un gruppo di lavoro, una decina di storici e avvocati, esperti e amici per raggiungere il proprio obiettivo. Vuole la verità sulla morte del nonno e sulle "porcate" di quei "maledetti partigiani". "Non cerco niente, né vendette, né soldi né altro - spiega sempre a Repubblica - voglio solo che qualcuno mi dica il nome e il cognome di chi l'ha ucciso in un modo così ignobile, quando invece avrebbe dovuto essere consegnato agli americani e basta". "La mia - aggiunge - non è una battaglia politica. È solo la richiesta di un nipote che vuole sapere chi gli ha assassinato il nonno. E non mi interessa se sono scaduti i termini. Per la verità non c'è prescrizione".
Cinquanta le pagine che riemmpiono l'esposto presentato alla Procura di Como, dai legali Luciano Randazzo e Carlo Morganti. Il nipote del Duce chiede letteralmente "la ricostruzione dei fatti accaduti a", la verifica della "normativa vigente e applicabile al momento del fatto oggetto della presente indagine", e chiarimenti sulla "esecuzione del provvedimento di condanna a morte nei confronti di Benito Mussolini e di altri gerarchi", nonché sulle indagini successive. Le circostanze dell'arresto di Mussolini da parte di un gruppo di partigiani della 52° brigata Garibaldi che non furono infatti mai del tutto chiarite. Così come le modalità e gli autori della loro fucilazione, due giorni più tardi, prima che i loro corpi venissero portati a Milano, insieme a quelli di altri cinque gerarchi fascisti, ed esposti, appesi a testa in giù, alla rabbia della folla in piazzale Loreto.
"La storiografia ha proposto 19 versioni diverse, ora è necessario fare quello che non è mai stato fatto - spiegano gli avvocati di Guido Mussolini - e cioè stabilire, con certezza giuridica, la verità". Secondo i due legali, che si dicono in attesa di "documenti inediti" dagli Usa, sarebbe "un falso storico" la sentenza di condanna del Duce da parte del Comitato di liberazione nazionale, perché "i partigiani non avevano alcun mandato istituzionale per poter emettere un simile verdetto".
Torna in cima
Adv



MessaggioInviato: Mer Set 06, 2006 11:54 am    Oggetto: Adv






Torna in cima
luchs

Ospite















MessaggioInviato: Mer Set 06, 2006 11:58 am    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

ho sentito oggi alla radio che il tribunale ha rigettato l'istanza di richiesta dell'esumazione..
Torna in cima
Anonymous

Ospite















MessaggioInviato: Mer Set 06, 2006 12:05 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Non avevo dubbi..., nessuno vuole sapere, tanto a sinistra quanto a destra..., soprattutto non si vuole, secondo me, "riscoprire" quel quanto di buono che c'è nel pensiero di Mussolini, l'unico vero uomo di stato che l'Italia abbia avuto almeno in tutto il '900 e forsanche prima...

E, secondo me, soprattutto la pretesa "destra" italiana che altro non è che l'ala destra della vecchia DC, non ha alcun interesse a farsi sputtanare...
Torna in cima
luchs

Ospite















MessaggioInviato: Mer Set 06, 2006 12:17 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

secondo mè cambia veramente poco appurare nel dettaglio i termini della morte di mussolini che comunque fù ucciso perchè non c'era nessun interesse politico che rimanesse vivo..
anche gli alleati ,se l'avessero catturato,l'avrebbe impiccato dopo un regolare processo per amor del rispetto delel regole..
poi se è vero che in molte cose mussolini ha fatto dell'italia un paese moderno,cosa che certo non era all'inizio del 1920,è anch evero che poi lo trascinato in una tragedia per dei grossolani errori di valutazione politica basati sullla concezione che l apolitica si gestisce con l'impression epersonale e non con i fatti..
Torna in cima
il federale

Ospite















MessaggioInviato: Mer Set 06, 2006 1:16 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Se per "regolare processo" ti riferisci, caro Luchs, al processo che Benito Mussolinio avrebbe potuto subire se fosse arrivato vivo nelle mani anglo americane, beh, lasciami il tempo di affermare l'esatto contrario, alla voce regolare processo mettiamo pure la parola show., uno spettacolo con tanto di sceneggiatura con l'unica esigenza di sfamare le masse, quelle stesse masse che fino al giorno prima inneggiavano il loro Duce. Al massimo avrebbero messo in piedi una caricatura di processo, sul modello di quello di Norimberga, dove tutto si è visto, tranne che l'esercizio della Giustizia. Del resto c'è poco da aggiungere, quando parliamo di una giustizia dove i vincitori giudicano i vinti..
Torna in cima
francesco527

Ospite















MessaggioInviato: Mer Set 06, 2006 1:27 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Io non sono molto convinto che le cose sarebbero andate come dice luchs e come dice anche il federale.
Torna in cima
luchs

Ospite















MessaggioInviato: Mer Set 06, 2006 1:39 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

e come vuoi che sarebbero andate.. ?
pensi davvero che avrebbero dato a mussolini l'occasione di testimoniar edella corrispondenza tra lui e churchill..
e di altri fatti che solo adesso emergono dagli atti ..
come "regolare" processo intendo un processo che lo si anel rispetto della forma..
Torna in cima
francesco527

Ospite















MessaggioInviato: Mer Set 06, 2006 1:51 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Infatti chi lo voleva morto erano gli Inglesi, non certo gli USA
Torna in cima
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> LUCI E OMBRE DELLA STORIA Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Vai a pagina 1, 2, 3, 4, 5  Successivo
Pagina 1 di 5

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi Topic in questo forum
Non puoi rispondere ai Topic in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum
Non puoi allegare files in questo forum
Puoi scaricare files da questo forum





SPIRITO LIBERO E INDOMITO. IL FORUM DI CHI NON AMA CANTARE NEL CORO DEI PIU'. topic RSS feed 
Powered by MasterTopForum.com with phpBB © 2003 - 2008