Indice del forum

SPIRITO LIBERO E INDOMITO. IL FORUM DI CHI NON AMA CANTARE NEL CORO DEI PIU'.



PortalPortale  blogBlog  AlbumAlbum  Gruppi utentiGruppi utenti  Lista degli utentiLista degli utenti  GBGuestbook  Pannello UtentePannello Utente  RegistratiRegistrati 
 FlashChatFlashChat  FAQFAQ  CercaCerca  Messaggi PrivatiMessaggi Privati  StatisticheStatistiche  LinksLinks  LoginLogin 
 CalendarioCalendario  DownloadsDownloads  Commenti karmaCommenti karma  TopListTopList  Topics recentiTopics recenti  Vota ForumVota Forum

VORREI CAPIRE
Utenti che stanno guardando questo topic:0 Registrati,0 Nascosti e 0 Ospiti
Utenti registrati: Nessuno

Vai a pagina 1, 2, 3  Successivo
 
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> LUCI E OMBRE DELLA STORIA
PrecedenteInvia Email a un amico.Utenti che hanno visualizzato questo argomentoSalva questo topic come file txtVersione stampabileMessaggi PrivatiSuccessivo
Autore Messaggio
francesco527

Ospite















MessaggioInviato: Sab Set 09, 2006 8:01 pm    Oggetto:  VORREI CAPIRE
Descrizione:
Rispondi citando

Capisco che potrebbe essere, dato che erano italiani, un atto di ruffianismo gratutito, ma gli altri? Che motivo avevano di dire certe cose, penso che non ne avessero alcuno quindi?
Pio XI: "Costui è l'uomo della Provvidenza" (giudizio condiviso da Angelo Roncalli, il futuro Giovanni XXIII, il "papa buono")

Pio XII: "il piu' grande uomo da me conosciuto,e senz'altro tra i piu' profondamente buoni"

M. K. Gandhi: " un superuomo"

Thomas Mann: "un semidio"

Sigmund Freud: "un eroe della Civiltà"

Winston Churchill: "il piu' grande legislatore" vivente",

Thomas Alva Edison: "il piu' grande genio dell'età moderna"

Massimo Gorky: "un uomo di intelligenza superiore"

Lloyd George: "Un Uomo che desta ammirazione anche tra i suoi nemici,e che ogni giorno detta leggi circa il modo di governare i popoli in momenti difficilissimi"

Stanley Baldwin: "non vi sono in Europa uomini di eccezione come Mussolini"

Samuel John Gurney Hoare : "Mussolini e' il massimo statista dell'Europa moderna"

Josif Vissarionovic Dzugasvili (Stalin): "con la morte di Mussolini scompare uno dei più grandi uomini politici cui si deve rimproverare solamente di non aver messo al muro i suoi avvesari"

Igòr Stravinskij: "Mussolini e' un uomo formidabile. Non credo che qualcuno abbia per Mussolini una venerazione maggiore della mia. Per me Egli e' l'unico Uomo che conti nel mondo intero"

George Bernard Shaw: "Mussolini non e' soltanto un uomo, ma una situazione storica"

Ezra Pound: "Jefferson fu un genio, e Mussolini un altro genio"

Herbert George Wells: "Mussolini ha lasciato il suo segno nella storia"

Adolf Hitler: "Un uomo che fa la storia, non la subisce. Mussolini è l'ultimo dei cesari"

Rudyard Kipling: "Vogliategli bene sempre, con un affetto costante; pensate che per l'Italia Egli e' tutto"

Roald Engelbreth Amundsen: "Soltanto Napoleone puo' paragonarsi a lui"

Alexis Carrel: "Cesare, Napoleone, Mussolini: tutti i grandi conduttori di popoli crescono oltre la statura umana"

Guglielmo Marconi: "Rivendico l'onore di essere stato in radiotelegrafia il primo fascista, il primo a riconoscere l'utilita' di riunire in fascio i raggi elettrici, come Mussolini ha riconosciuto per primo in campo politico la necessita' di riunire in fascio le energie sane del Paese per la maggiore grandezza d'Italia"

Luigi Pirandello: "Mussolini recita, da protagonista, nel teatro dei secoli"
Torna in cima
Adv



MessaggioInviato: Sab Set 09, 2006 8:01 pm    Oggetto: Adv






Torna in cima
luchs

Ospite















MessaggioInviato: Sab Set 09, 2006 8:54 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

evidentemente chi pronunciò queste frasi nel momento e nel contesto in cui lo fece
credeva di essere nel giusto o aveva un forte interesse a pronunciarle..
però ,adesso ,noi abbiamo una visione completa delle vicende dall'inizo alla fine invece che la visione di un solo punto o momento...
anche il giudizo che attualemtne noi diamo su personaggi e situazioni d'oggi tra sessant'anni potrà apparire a chi conoscerà tutto lo sviluppo e il contesto globale dell'intera vicenda a cui ci riferiamo oggi una solenne stupidaggine...
Torna in cima
Anonymous

Ospite















MessaggioInviato: Sab Set 09, 2006 9:06 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

luchs ha scritto:

evidentemente chi pronunciò queste frasi nel momento e nel contesto in cui lo fece credeva di essere nel giusto o aveva un forte interesse a pronunciarle..


Possibile almeno per quanto riguarda gli italiani...

luchs ha scritto:

però, adesso, noi abbiamo una visione completa delle vicende dall'inizo alla fine invece che la visione di un solo punto o momento...
anche il giudizo che attualmente noi diamo su personaggi e situazioni d'oggi tra sessant'anni potrà apparire a chi conoscerà tutto lo sviluppo e il contesto globale dell'intera vicenda a cui ci riferiamo oggi una solenne stupidaggine...


Chiaro anche questo..., la storia richiede un distacco temporale ed emotivo..., ciò non toglie che alcune delle affermazioni citate sono decisamente corrette..., cosa che si può dire di quasi tutti i personaggi della storia...
Torna in cima
Anonymous

Ospite















MessaggioInviato: Dom Set 10, 2006 12:39 am    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Citazione:

Chiaro anche questo..., la storia richiede un distacco temporale ed emotivo..., ciò non toglie che alcune delle affermazioni citate sono decisamente corrette..., cosa che si può dire di quasi tutti i personaggi della storia...

Diciamo che 60 anni sogno già passati e un personaggio abbastanza qualificato come Cossiga ha fatto intendere con le sue parole, che Mussolini fu effettivamente un grande statista.
Torna in cima
il federale

Ospite















MessaggioInviato: Dom Set 10, 2006 7:44 am    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Belle Francesco, alcune non le conoscevo e ne approfitto per archiviarle. Permettimi però di aggiungerne una, quella di Joseph Goebbels, ministro della propaganda del III Reich, pronunciata nel 1940: "Mussolini è l'ultimo discendente di una stirpe di condottieri romani, intorno a Lui un popolo di zingari..."
Torna in cima
Anonymous

Ospite















MessaggioInviato: Dom Set 10, 2006 4:24 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

il federale ha scritto:

"Mussolini è l'ultimo discendente di una stirpe di condottieri romani, intorno a Lui un popolo di zingari..."


Tristemente vera e maledettamente dura da mandar giù...
Torna in cima
luchs

Ospite















MessaggioInviato: Dom Set 10, 2006 4:46 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

e chissa cos aavrebbe detto gooebbles di sè stesso morto suicida in un buco sottottera ,dopo aver ucciso tutti i suoi figli e finito sconfitto da un'esercito si "subumani"....?
Torna in cima
Anonymous

Ospite















MessaggioInviato: Dom Set 10, 2006 5:41 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Se non altro ha avuto il coraggio del suicidio..., oggi chi "sbaglia", se pure si dimette lo fa perché sa che c'è già pronta per lui un'altra poltrona dove andare a far danno...
Torna in cima
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> LUCI E OMBRE DELLA STORIA Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Vai a pagina 1, 2, 3  Successivo
Pagina 1 di 3

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi Topic in questo forum
Non puoi rispondere ai Topic in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum
Non puoi allegare files in questo forum
Puoi scaricare files da questo forum





SPIRITO LIBERO E INDOMITO. IL FORUM DI CHI NON AMA CANTARE NEL CORO DEI PIU'. topic RSS feed 
Powered by MasterTopForum.com with phpBB © 2003 - 2008