Indice del forum

SPIRITO LIBERO E INDOMITO. IL FORUM DI CHI NON AMA CANTARE NEL CORO DEI PIU'.



PortalPortale  blogBlog  AlbumAlbum  Gruppi utentiGruppi utenti  Lista degli utentiLista degli utenti  GBGuestbook  Pannello UtentePannello Utente  RegistratiRegistrati 
 FlashChatFlashChat  FAQFAQ  CercaCerca  Messaggi PrivatiMessaggi Privati  StatisticheStatistiche  LinksLinks  LoginLogin 
 CalendarioCalendario  DownloadsDownloads  Commenti karmaCommenti karma  TopListTopList  Topics recentiTopics recenti  Vota ForumVota Forum

Compagno Zapatero
Utenti che stanno guardando questo topic:0 Registrati,0 Nascosti e 0 Ospiti
Utenti registrati: Nessuno

Vai a pagina Precedente  1, 2, 3, 4
 
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> ATTUALITA'
PrecedenteInvia Email a un amico.Utenti che hanno visualizzato questo argomentoSalva questo topic come file txtVersione stampabileMessaggi PrivatiSuccessivo
Autore Messaggio
Anonymous

Ospite















MessaggioInviato: Ven Set 15, 2006 11:14 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Citazione:

Quanto alla Fallaci e ai suoi giudizi, onestamente non me ne frega niente; non le riconosco altro che esperienza giornalistica oltre che tanto trasformismo. Non accetto l'infallibilità del papa, figuriamoci quella della Fallaci, nome che di per sé è già una garanzia...

Per certi versi lei, come anche Giuliano Ferrara, mi fanno tanto pensare al maiale Clarinetto de "La fattoria degli animali"...

L'infallibilità del papa riguarda solo la religione, e tutto l'apparato della chiesa funziona come un orologio perchè esiste una gerarchia che viene rispettata, cosa che del resto avviene nelle strutture militari dove gli ordini non si discutono.
Riguardo la Fallaci e Ferrara non credo che si tratti di trasformismo come può essere nel caso di un Mastella. Stiamo parlando di persone abbastanza intelligenti, che sarebbero state accolte a braccia aperte sia a destra che a sinistra. La Fallaci poi, sapeva benissimo che non aveva molto da vivere, che cosa se ne faceva del trasformismo. Sono due persone che essendo appunto intelligenti, hanno cambiato idea su tante cosette. D'altra parte solo i cretini, generalmente, non cambiano mai idea.
Torna in cima
Adv



MessaggioInviato: Ven Set 15, 2006 11:14 pm    Oggetto: Adv






Torna in cima
Anonymous

Ospite















MessaggioInviato: Ven Set 15, 2006 11:19 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Citazione:

E anche un filino di disciplina in più...

E' comprensibile, in quanto Franco ha governato fino ai primi anni settanta, e quindi la cosa è abbastanza fresca rispetto all'Italia dove la dittatura è finita nel 43.
Se andiamo agli anni 50 e 60 anche da noi la disciplina era molto più sentita.
Torna in cima
Anonymous

Ospite















MessaggioInviato: Mer Set 20, 2006 4:20 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

luchs ha scritto:
..come quelle che a suo tempo demmo a lula in brasile..
ognuno si fà i cavoli della sua nazione alla facci adelle fessereii dei nostri giornali..


caro Luchs hai scritto una sacrosanta verita'... vado lievemente OT su Zapatero ma solo lievemente... dato che gli interessi nazionali per qualcuno sono prioritari ma per qualcun altro (hemm) no...

Io come sai seguo assiduamente la situazione del Brasile e ultimamente, nonostante manchi un mese alle elezioni presidenziali, ho sentito dire tutto ed il contrario di tutto.. un po' da tutti

tanto per fare un esempio... Luglio.. crisi finanziaria della compagnia aerea VARIG... il Presidente della Repubblica Federale in carica nochè candidato del "Partido dos Trabalhadores" al secondo mandato Luiz Ignacio Lula Da Silva (ex sindacalista e metalmeccanico) ha dichiarato pubblicamente :

"La varig e' una impresa privata e per questo il Governo non puo' e non deve interferire con le scelte e con le politiche aziendali"

come ben potete immaginare io ero in poltrona a vedermi il tg sul satellite ed a queste parole ho strabuzzato gli occhi sono sobbalzato e son scattato sull'attenti quasi intonando l'inno brasiliano, gonfio di orgoglio... hehehe

... risultato... compagnia (s)venduta, 9mila (NOVEMILA) dipendenti licenziati dalla mattina alla sera e buonanotte al secchio... della serie: quando ci vuole ci vuole, anche a due mesi dalle stramaledette elezioni

State a vedere cosa succede con l'alitalia (di nuovo) entro qualche settimana... dopo i 500 milioni dati "a babbo morto" dal berlusca e prontamente dilapidati....

Smile
Torna in cima
luchs

Ospite















MessaggioInviato: Mer Set 20, 2006 5:48 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

anche gli svizzeri quando la swiss air andò in crisi la liquidarano e la rifondarono...
questa er ala scelta milgiore anche per l'alitalia...con le dovute garanzie pe ri lavoratori..ma nello specifico dell'alitalia il problema è che sciolta la compagnia e rifondata un'altra oppure due,una per l'estero e una per i nazionali,il personale più che restare disoccupato dovrebbe lavorare e questa cos afa paura a molti credimi..
Torna in cima
Anonymous

Ospite















MessaggioInviato: Mer Set 20, 2006 6:13 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

luchs ha scritto:
il personale più che restare disoccupato dovrebbe lavorare e questa cosa fa paura a molti credimi..


Infatti, e parlo con cognizione di causa dato che ho moltissime conoscenze là dentro..., e di quanti sono ne conosco solo uno che è un vero lavoratore...

Ma questo è un problema tipico dell'italiano post IIGM, specie nel pubblico o assimilabile, da quando sono arrivati quei parassiti succhiasangue arruffapopolo che sono i sindacati..., lo stipendio è dovuto..., una intera giornata di onesto lavoro invece no... Evil or Very Mad
Torna in cima
Anonymous

Ospite















MessaggioInviato: Mer Set 20, 2006 6:18 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

confermo e straquotoooooooo||||
Il problema alitalia è un problema di sfaticataggine e privilegi
Torna in cima
Anonymous

Ospite















MessaggioInviato: Ven Set 22, 2006 12:06 am    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Infatti! Prima si piange per avere un posto di lavoro, poi una volta ottenutolo, si cominciano a tirare calci e ad accampare diritti, naturalmente solo quelli, perché il dovere non esiste; a malapena si trova nel dizionario della lingua italiana.
Torna in cima
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> ATTUALITA' Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Vai a pagina Precedente  1, 2, 3, 4
Pagina 4 di 4

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi Topic in questo forum
Non puoi rispondere ai Topic in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum
Non puoi allegare files in questo forum
Puoi scaricare files da questo forum





SPIRITO LIBERO E INDOMITO. IL FORUM DI CHI NON AMA CANTARE NEL CORO DEI PIU'. topic RSS feed 
Powered by MasterTopForum.com with phpBB © 2003 - 2008