Indice del forum

SPIRITO LIBERO E INDOMITO. IL FORUM DI CHI NON AMA CANTARE NEL CORO DEI PIU'.



PortalPortale  blogBlog  AlbumAlbum  Gruppi utentiGruppi utenti  Lista degli utentiLista degli utenti  GBGuestbook  Pannello UtentePannello Utente  RegistratiRegistrati 
 FlashChatFlashChat  FAQFAQ  CercaCerca  Messaggi PrivatiMessaggi Privati  StatisticheStatistiche  LinksLinks  LoginLogin 
 CalendarioCalendario  DownloadsDownloads  Commenti karmaCommenti karma  TopListTopList  Topics recentiTopics recenti  Vota ForumVota Forum

Diario di un fascista alla corte di Gerusalemme 1948-2002
Utenti che stanno guardando questo topic:0 Registrati,0 Nascosti e 0 Ospiti
Utenti registrati: Nessuno


 
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> LIBRI
PrecedenteInvia Email a un amico.Utenti che hanno visualizzato questo argomentoSalva questo topic come file txtVersione stampabileMessaggi PrivatiSuccessivo
Autore Messaggio
Anonymous

Ospite















MessaggioInviato: Gio Set 06, 2007 9:43 am    Oggetto:  Diario di un fascista alla corte di Gerusalemme 1948-2002
Descrizione:
Rispondi citando

Fiorenzo CAPRIOTTI
DIARIO DI UN FASCITA ALLA CORTE DI GERUSALEMME 1948-2002
Non c'e' casa editrice
16 €

Fiorenzo Capriotti, volontario nei mezzi di assalto della Marina Militare (X MAS) partecipa all'azione di Suda del 26 marzo 1941 e all'assalto di Malta del 26 luglio del 1941 dove sopravvisse all'esplosione di due barchinoi carichi di esplosivo ma venne poi fatto prigioniero dagli inglesi.
Nel 1946 viene liberato e rientrato nei ranghi della Marina e diventa anche "Ispettore Nazionale del Fronte dell'Italiano", poi alla fine del 1947, alla costituzione del "Movimento Sociale italiano" (M.S.I.) fu considerato uno dei fondatori, facendo parte del Comitato Centrale fino al 1957 quando lo abbandonò.
Questa la premessa, poi la storia.
Nel 1948, lasciato il servizio attivo dalla Marina, viene avvicinato dal Capo del "SIS" (Servizio informazioni Segreto della Marina) che gli propone di fare un lavoretto: Addestrare il primo nucleo Commando della neonata Marina Israeliana.
Capriotti scrive in prima persona.
Non è un diario specifico e dettagliato di ogni operazione effettuata, ma un diario molto umano dove traspare l'onore di un combattente fedele alle sue scelte e il rapporto di amicizia con questo primo nucleo di Commando provenienti dai Kibbutz.
Interessante.
Ciao
Torna in cima
Adv



MessaggioInviato: Gio Set 06, 2007 9:43 am    Oggetto: Adv






Torna in cima
Anonymous

Ospite















MessaggioInviato: Gio Set 06, 2007 5:31 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Te pareva... Very Happy Very Happy Very Happy
grazie comunque per la segnalazione...
Torna in cima
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> LIBRI Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Pagina 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi Topic in questo forum
Non puoi rispondere ai Topic in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum
Non puoi allegare files in questo forum
Puoi scaricare files da questo forum





SPIRITO LIBERO E INDOMITO. IL FORUM DI CHI NON AMA CANTARE NEL CORO DEI PIU'. topic RSS feed 
Powered by MasterTopForum.com with phpBB © 2003 - 2008